Successo al Palacultura per il varietà di solidarietà del Cirs

MESSINA, 24 FEB – Il Cirs chiama, la città risponde. Successo ieri sera per ‘Dis…Ordini in scena’, varietà e moda, spettacolo di solidarietà organizzato dal Comitato italiano per il reinserimento sociale di Messina che raccoglie fondi per salvare dalla vendita la casa famiglia ‘La Glicine’ che ospita gestanti, ragazze madri, bambini e donne vittime di violenza. “Prova a dire Cirs” è questo lo slogan che attori, cantanti, musicisti hanno lanciato dal palco, insieme ai rappresentanti degli Ordini degli avvocati, architetti, dottori commercialisti, ingegneri, medici; le associazioni ‘I Cricchimidi e Mogli medici italiani che hanno collaborato all’organizzazione della serata. Filo conduttore la conduzione elegante di Loredana Bruno, insieme al frizzante Massimo Russotti. I quadri di moda sono stato curati da Fortunata Briguglio, NonsoloSport e Sensi di Donna. Hanno collaborato alla realizzazione dello spettacolo Antonella Bertuccini e Maddalena Palamara. Ha aperto la serata la parodia della Signora delle camelie dei ‘Cricchimiddi’, associazione teatrale degli ex bancari Banco di Sicilia – Unicredit: Rita Barbera, Filippo Contino, Giovanni Curcio, Armando Di Stefano, Rosalia Genovese, Aldo Liparoti, Carmelo Manuli, Dionigi Marani, Daniela Meli.

Nelle atmosfere di classici italiani e poi swing, invece, il viaggio musicale di Alfredo Catarsini, in arte Nero Toscano, e Riccardo Pirrone, rispettivamente con ‘Caruso’ di Lucio Dalla e omaggio a ‘Nuovo cinema Paradiso’ e il ricordo di Domenico Modugno; poi insieme da crooner nel brano ‘Love’.

A seguire I medici, con Saro Grasso che ha interpretato il monologo di Giorgio Gaber “Le Donne” e ‘Istrione’di Charles Aznavour. Spazio agli avvocati, con Marcello Fatato e Patrizia Causarano, dell’associazione ‘Salvis iuribus’, accompagnati da Nello Fatato in “Falso movimento” e ‘La compagnia dei folli’ che ha chiuso lo spettacolo con una rivisitazione moderna in musical dei Promessi Sposi.  Dopo lo spettacolo, infine, c’è stata una degustazione curata dal gruppo del Cirs, coordinato dello chef panetterie ‘Ambasciatore del gusto’ Francesco Arena.

“Siamo soddisfatti per il calore della gente che, nonostante le avverse condizioni meteo, non è voluta mancare a questo appuntamento”, afferma la presidente del Cirs Maria Celeste Celi. Alla fine della serata abbiamo voluto consegnare un attestato ‘Amici del Cirs’ a tutti coloro che per ogni aspetto hanno permesso la realizzazione di ‘Dis…Ordini in scena’. Il progetto ‘#1CasaperilCirs’ – continua – sembrava irrealizzabile, una follia, certo molto ancora rimane da fare, ma questa forza della solidarietà che Messina ci sta dimostrando ci riempie di forza per continuare a sperare. InsieME, mi piace lanciare quest’altro slogan con ‘ME’ maiuscolo di Messina, possiamo farcela”.

#1casaperilCirs nasce in collaborazione con la Camera di Commercio e Confesercenti Messina; Marina del Nettuno Yachting, Club Euroacustica e il supporto dello chef internazionale Pasquale Caliri.

Share: